Voghera e il territorio ad essa collegato risultano sicuramente attraenti per il turismo enogastronomico. La città è facilmente accessibile, visto che si trova a soli 50 minuti da Milano e dal suo aeroporto di Linate. La stazione ferroviaria è ancora oggi uno snodo di primaria importanza, visto che si trova a metà strada tra il capoluogo lombardo e Genova da un lato e tra Alessandria e Piacenza dall’altro. Il suo territorio offre prodotti della tradizione locale (si pensi alle Deco) e, grazie ai suoi 16 mila ettari di vigneti, costituisce la terza area di vini Doc più importante d’Italia.

Non solo: il comune di Voghera rappresenta la stazione di partenza della Greenway, una ciclopedonale in via di ultimazione che si estenderà entro il 2020 per 33 chilometri verso l’alta Valle Staffora fino a Varzi, patria del salame DOP. Un percorso ideale per evadere dalla routine e scoprire anche il lato storico e culturale oltre a quello gastronomico di una terra ricca e generosa.

Ecco perché gli investimenti in strutture turistico-ricettive in quest’area possono rappresentare un naturale sbocco economico e un volano per il comparto produttivo. Voghera non a caso è inserita nel Metadistretto delle Biotecnologie Alimentari insieme ad altri 120 comuni lombardi, di cui dell’Oltrepò pavese Broni, Casteggio, Santa Maria della Versa e Varzi.

Proprio la vicinanza con le metropoli del Nord, Milano e Genova in primo piano, e la facilità di collegamento (sia su binario sia su strada) rappresenta un importate driver per lo sviluppo di attività ricettive come anche produttive e del terziari avanzato.

Inoltre grazie all’attività del personale comunale, si intensificheranno le azioni volte alla semplificazione, alla diminuzione dei tempi e al coordinamento sinergico degli enti interessati al processo di insediamento delle nuove imprese.

Per esempio sarà possibile ottenere il permesso di costruire nelle aree candidate ad AttrACT in meno di 60 giorni e verrà garantito il front office, anche on line, del portale impresainungiorno.it per consentire il reperimento di tutte le informazioni necessaire in modo immediato. Sono inoltre previsti un servizio di consulenza istruttoria preventiva per guidare l’impresa nell’iter amministrativo e agevolazioni per IMU e TARI.